Il mio mare

 

Viareggio

 

 

 

 il nuovo pontile.di Lido di Camaiore

 

 

 

 

Il mio mare è molto bello e voglio mostrarvelo.

ho fatto alcune foto da un piccolo aereo di un mio amico, e ho scoperto che il mio mare è bello.

forse perchè ci vivo tutto l’anno a volte me ne dimentico.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

14 Commenti a “Il mio mare”


  • mah!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    …ehiunpo’difantasiaedesceunnuovopostnoncredipuntointerrogativo

  • …telepatia…proprio ieri sera ho acceso il pc e mi sono messo a vedere le foto del tuo ultimo post,gia’ viste in precedenza,ma questa volta mi sono soffermato a guardare tutto l’album …poi volevo scriverti per dirti che domenica prossima mi avvicinavo dalle tue parti , forse andro’ a Livorno a trovare mio figlio che sta facendo il corso di para’ nella folgore….ma un contrattempo mi ha spinto a spegnere questo compagno virtuale di viaggio e l’ho riacceso questa sera. Leggendo il tuo saluto mi sono detto:stupido che sei,perche’ ieri non le hai dato la buonanotte?Allora lo faccio stasera quindi….accendi lo stereo su una canzone che ti piace…fatto? bene… adesso chiudi gli occhi…..fatto? bene… hai sentito un lieve soffio di vento accarezzare le tue guance?…..sì?…..accidenti a me…gia’ sono arrivato?….sì ero io che baciavo le tue gote sussurrandoti nelle orecchie una TENERA E DOLCE…..BUONANOTTE…

    oh!….ma gia’ ti sei addormentata? peggio di un ansiolin sono?

    e gia’…e’ l’effetto dello zione….

    baci baci…

    tuo affeZZIONEtissimo zioggì

  • ciao grazie dle commento dimenticarsi del tuo mare è una bestemmia per una viareggina ahahhahahah bellissimi i due nuovi pontili sia quello del lido che quello di marina di pietrasanta che ignoti sciocchi come sempre hanno già pensato bene di deturpare ma come si dice la mamma degli sciocchi e sempre in cinta un saluto salmastroso

  • è vero,non si apprezzano mai le bellezze che vediamo tutti i giorni,ache a Monza ci sono bellezze,diverse dal tuo mare però anch’io forse dopo tanti anni,sono nata qui,le riscopro in qualche documentario e non mi sembra vero di averle a portata di mano ciao Ida

  • Ma che storia…

    Hai fatto un giro su quel aereo li’…. che bello!!!!

    Piacerebbe anche a me farci un giro per guardare, invece che il mare, la montagna.

    Anche il mare pero’ e’ bello!

  • Ciao, cara Antonia! Che bello e’ il tuo lido di Camaiore e adesso vedo il nuovo pontile! Stretto e bello! Come vorrei camminare sul questo pontilo sul mare! Come vorrei sentire un pochino del vostro caldo. Il mese di Settembre anche da noi da solito e’ bello, solare con tanti colori. Ma adessoo…. Piove, piove e ancora piove l’acqua fredda da sopra e sotto i piedi. Il vento, nuvole tutto l’anno… Aiutooo!!! Ti saluto e sempre penso a te. Tamara

  • Bello rircordarsene e stupirsene. Io vado in deltaplano sul Lago Maggiore dove abito ed è magnifico planare dolcemente sulle vallate circostanti. Ogni tanto. Forse vista dall’alto la nostra città ci fa capire come è indispensabile viverLa.

    Layck

  • hai ragione, il vero coraggio è vivere la vita…

    per vivere davvero ce ne vuole.

    bella massima la tua.

    anche io alla casa, ai vestiti, alle cose in generale.. preferisco i sentimenti.

    ciao

    bacione

  • Ciao, Antonia! Ma che bellooo! Tu sei volata con questo bello piccolo aereo! Che brava! Deve essere davvero fantastico vedere il tuo mare e tutte le case dal sopra! Bravissima! Le foto sono davvero incredibile! E sono felice che posso riconoscere questi posti!

    Da noi stamattina faceva solo 3 gradi! Il Settebre e’ cominciatooo! Ti saluto e ti abbraccio. Tamara

  • ….ma la ricetta della ribollita non me la dai?

    baci baci zioggì

  • beh lumachina un po’ speciale devi esserlo se per te è più abitudianrio volare con simili aereoplanini che passeggiare in riva al mare.

    coraggiosa sicuramente

  • ….scusa se ti ho offuscato la tua favola preferita….sai e’ anche la mia, anche se non abito in quel di viareggio….io di pinocchio ho un odio e amore particolare in quanto la storiella e la canzone di dorelli a “lui” dedicata e’ stata la compagna per il mio bimbo fino a quando una sera del 22 settembre 1996, a due anni mi chiudeva per sempre i suoi occhioni azzurri, mentre lo tenevo in braccio e gli cantavo proprio la sua ninna nanna preferita….(maledetta leucemia)….

    scusa se ti racconto cio’,ma non voglio dimenticare e per non dimenticare devo raccontare,chidssa’ forse questa mia triste avventura te l’avevo gia’ raccontata….

    parliamo d’altro e parliamo del tuo bellissimo mare…perche’ il tirreno e’ proprio bello…a rispettarlo sarebbe ancora piu’ bello….e credo che vederlo dall’alto ti da’ emozioni particolari….e’ vero quello e’ il tuo mare….e nessuno te lo togliera’….

    un bacione tuo affeZZIONEtissimo zioggì (collaccentosullaì)

    ps.: anche tu sei diventata zia anto’?

  • per Salem:::::::::: si è vero:::::però non potrei vivere lontano dal mare, non ci vado ma sò che è li.

    sei gelosa perchè sono stata sull’aereo con Don Ruggero e te no.

    voleva venire anche l’altra Antonia ma non centrava,abbiamo provato a pigiarla ma è stata una missione impossibile.

    zia Anto

  • l’ultima volta che sei stata sulla spiaggia giravano i dinosauri :)

I commenti sono chiusi.